di Riccardo Petrella

Fintanto che ci sono dei cittadini, soprattutto oggi delle cittadine e dei giovani, i poteri dittatoriali  aumentati  in questi ultimi anni dappertutto,  che essi siano gli americani  di Trump, i cinesi del potere di Pechino, i russi di Putin o i brasiliani di Bolsonaro, non devono stare tranquilli. Questa settimana, tre grandi manifestazioni popolari di protesta  hanno inondato le strade di Brasilia. Le donne indigene, le donne Margaridas, il mondo degli insegnanti. Folle considerevoli contro leggi e politiche sconsiderevoli.

Vedi le foto.

Tagged with →  
Share →