“Carta d’Identità Mondiale – Abitante della Terra” 
L’Iniziativa dell’Agorà degli Abitanti della Terra “. Dall’idea all’azione.
Stasera, nella sala del Consiglio comunale di Sommacampagna (VR), primo incontro di lavoro tra i tre sindaci (di cui una sindachessa)  di Sommacampagna, Fumane e Nogarole Rocca, i Comuni che per primi in Italia hanno formalmente deliberato di promuovere l’Iniziativa “Carta d’identità Mondiale – Abitante della Terra” insieme ad altri Comuni dell’Argentina (San Lorenzo), della Catalogna/Spagna (Palau Saverdera), dell’Italia (Canegrate, Ottavo Municipio di Roma, Riace), del Portogallo (Lisbona), della Tunisia (La Marsa)… Obiettivo: esaminare le modalità del lancio e della realizzazione dell’iniziativa su scala mondiale.
Domani,  daremo un’informazione dettagliata sui risultati dell”incontro
Prima ancora di essere somali, cinesi, venezuelani, cambogiani indiani o italiani… siamo tutte e tutti Abitanti della Terra in pari dignità e uguaglianza nei diritti e nelle resposabilità ” (Rapporto finale dell’Agorà degli Abitanti della Terra”, Sezano, 13-16 dicembre 2018)
Share →